Terza età e Salute

Secondo i più recenti dati ISTAT, la popolazione anziana in Italia sta crescendo esponenzialmente: si calcola infatti che attualmente un italiano su 5 sia ultra sessantenne e che nel 2050 circa il 34% della popolazione avrà più di 65 anni, contro il 19,5 del 2010.

Con l’avanzare dell’età si va incontro a una serie di cambiamenti fisici, mentali e sociali. Da un punto di vista fisico subentrano alterazioni che possono condizionare in maniera importante la qualità di vita di una persona. Queste problematiche dipendono da molteplici fattori come il lavoro svolto nel corso degli anni, traumi subiti, patologie di diversa natura che vanno in qualche maniera a creare del dolore e delle limitazioni sia funzionali che sociali.

L’Osteopatia può contribuire molto al benessere e alla salute dell’anziano, migliorando i movimenti articolari, diminuendo le rigidità e allentando i muscoli tesi e contratti, il tutto aiutando il corpo nella sua capacità di compensare i cambiamenti. Nell’avanzare degli anni, i segmenti della colonna vertebrale incominciano a deteriorarsi e la postura tende a piegarsi in avanti; così, un grande sforzo viene posto sulle articolazioni e sui muscoli della schiena e del collo. Inoltre, con gli anni la rigidità incomincia a farsi sentire, e svolgere le semplici attività quotidiane diventa sempre più difficile. In molti pazienti anziani, l’artrite è causa di gonfiore articolare, dolore e rigidità, e può essere beneficiata del trattamento Osteopatico.

L’Osteopatia permette, nella maggior parte dei casi, di stabilizzare e alleviare il dolore e il disagio funzionale legati all’invecchiamento e alla sedentarietà. Tali strutture, quando funzionano propriamente ed in sinergia, lavorano per ripristinare lo stato di salute e di equilibrio, e quando possibile senza l’uso di farmaci o interventi chirurgici. Il trattamento Osteopatico può aiutare a migliorare la postura degli anziani, utilizzando tecniche dolci di manipolazione e mobilizzazioni articolari e dei tessuti molli, alleviando così la tensione e la rigidità globale e specifica.

L’aiuto di un osteopata può essere prezioso in questa fase della vita. 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: